Madeira Cake

Dolce di origine anglosassone, questa è una delle basi migliori perché, essendo molto compatta, riesce a reggere anche decorazioni pesanti e la presenza di più piani. Inoltre, avendo un impasto che non si sbriciola, si presta bene anche ad essere modellata nelle forme più svariate. Se non volete decorarla, questa torta è molto buona anche così com’è o con l’aggiunta di zucchero a velo.

Ingredienti (stampo 26 cm Ø):

  • 500 g di farina
  • 350 g di zucchero
  • 350 g di burro morbido
  • 7 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Lavorare a crema il burro morbido con lo zucchero. Aggiungere la farina setacciata e il lievito alternandoli alle uova.
Amalgamare bene il tutto e versare il composto nella tortiera imburrata ed infarinata. Cuocere in forno statico a 160° per 1 ora e 15 minuti circa.

Suggerimenti:

Questa torta contiene un’elevata quantità di burro che a volte io preferisco sostituire in tutto o in parte con olio, yogurt, ricotta o formaggio spalmabile. Anche le uova, se lo si desidera, possono essere in parte sostituite con del latte (3-4 cucchiai per ogni uovo in meno).

Category: RicetteImpasti

© Copyright 2018-2020. Tutti i diritti sono riservati.

Vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti, testuali e multimediali, del blog dolciefantasia.it e dei portali ad esso correlati.