Molly Cake

Il suo nome proviene dalla famosa cake designer che l’ha ideata (Eleonora Coppini, in arte Molly) e la sua principale caratteristica è quella di avere la panna montata nell’impasto. La compattezza e l’umidità che contraddistinguono la Molly cake, la rendono una base perfetta per le torte decorate con pdz.

Ingredienti (stampo 26 cm Ø):

  • 325 g di farina (mix di manitoba bio e farina multicereali)
  • 325 g di zucchero
  • 325 g di panna
  • 4 uova biologiche
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito biologico

Procedimento:

Montare a lungo le uova con lo zucchero e la vanillina fino a renderle gonfie e spumose. Aggiungere poco per volta la farina setacciata e il lievito continuando a montare.
Montare anche la panna ed aggiungerla delicatamente all’impasto, mescolando dal basso verso l’alto.
Versare il composto ottenuto nello stampo imburrato e infarinato e cuocere a 160° per circa 50 minuti.
Sfornarla e lasciarla raffreddare completamente prima di tagliarla e farcirla.

Category: RicetteImpasti

© Copyright 2018-2020. Tutti i diritti sono riservati.

Vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti, testuali e multimediali, del blog dolciefantasia.it e dei portali ad esso correlati.